Scoperte | Cellule staminali possono essere utilizzate per rigenerare la cartilagine

86866

Alcuni ricercatori del Columbia College Dental Medicine hanno identificato alcune cellule staminali che possono essere utilizzate come rigeneratrici della cartilagine.

Le cellule risiedono all’interno dell’articolazione temporomandibolare (ATM), che articola l’osso della mascella al cranio. Queste cellule staminali sono state manipolate in animali con degenerazione dell’ATM e hanno riparato il difetto cartilagineo con nuovo tessuto. I risultati sono stati pubblicati su Nature Communications questo mese.

“Questo è molto interessante anche in campo maxillo-facciale poichè i pazienti che hanno problemi con l’ATM sono molto limitati in termini di trattamenti clinici disponibili”, ha detto Mildred Embree, assistente dell’autore principale dello studio.

cellule-staminali-embrionali

Fino a 10 milioni di persone negli Stati Uniti, soprattutto donne, hanno disfunzioni articolari, secondo il National Institutes of Health. Opzioni per il trattamento attualmente includono sia l’intervento chirurgico che cure palliative ma non si può rigenerare il tessuto danneggiato.  Lo studio del Prof. Embree suggerisce che le cellule staminali potrebbero essere manipolate per ripararlo.

Il tipo di cartilagine dell’interno dell’ATM è fibrocartilagine e si trova anche nel menisco del ginocchio e nei dischi tra le vertebre. I ricercatori hanno preso anche in considerazione in passato anche il trapianto di cellule staminali da donatore ma ciò include problemi di rigetto, quindi sono particolarmente interessati a trovare il modo di utilizzare le cellule staminali che già vivono nel corpo del paziente.

In una serie di esperimenti descritti nel nuovo studio dal Prof. Embree sono state isolate cellule staminali di fibrocartilagine dell’ATM hanno dimostrato che queste possono formare cartilagine sia in laboratorio che su animali.

I risultati potrebbero portare a strategie per la riparazione di fibrocartilagine in altre articolazioni, comprese le ginocchia e dischi vertebrali.

FonteOpnews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...