Sport | Come sta Andy Murray dopo la protesi d’anca?

i

Il tre volte campione Slam britannico, Andy Murray, in una recente intervista pubblicata sul sito della BBC dice di non sentire alcuna pressione di tornare al Tennis agonistico dopo il suo intervento di protesi d’anca.

Lo scozzese, 31 anni, dice di sentirsi bene e che finalmente i suoi dolori all’anca sembrano finiti ed il recupero procede per il meglio. Addirittura ha confessato di aver scambiato qualche colpo a tennis stando fermo senza muoversi troppo ed è andata tutto bene.

“Nessuno mi pressa per tornare a giocare, ma se il mio corpo me lo permetterà, ci proverò.”

Intervistato in occasione della Maratona di Londra, dove è stato il cerimoniere ufficiale, Murray ha detto che l’anca sta bene, non sente dolore ma solo un pò di debolezza muscolare a causa dell’incisione chirurgica.

“Non soffro più per il dolore, sono felice e mi godo la vita”

L’ex numero uno del mondo Murray ha giocato tra varie sofferenze e l’ultimo suo torneo ufficiale agli Australian Open lo scorso gennaio, dove è stato battuto da Roberto Bautista Agut nel primo turno.

Come molti sanno prima del torneo dichiarò, in una drammatica conferenza stampa, di ritirarsi al massimo dopo Wimbledon ma che in ogni caso, dato il peggioramento delle condizioni dell’anca,  gli Australian Open sarebbero potuti essere il suo ultimo evento e così fu.

Murray si è sottoposto ad un intervento di protesi d’anca il 28 gennaio scorso. Nessun giocatore professionista nel singolare Atp ha mai giocato con una protesi con l’unica eccezione per Bob Bryan che è rientrato a competere nei doppi cinque mesi dopo l’intervento all’anca subito nel 2018.

La madre di Murray, Judy, ha dichiarato di essere “cautamente ottimista” sul ritorno all’azione del figlio “forse quest’estate”.


Passare tra i muscoli senza inciderli o staccarli
Protesi d’anca mini invasiva anteriore 
A Roma dal 2003 il primo centro d’Eccellenza in Italia

protesidanca.net


 

 

3 pensieri su “Sport | Come sta Andy Murray dopo la protesi d’anca?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...